Alessandro Mattia Mazzoleni

Alessandro Mattia Mazzoleni nasce a Torino il 06/08/1986, artista poliedrico ma coerente, sin dall’età di 4 anni manifesta precocemente l’interesse per le arti pittoriche, ed affiancato da un valido Maestro approfondisce le più importanti tecniche artistiche. I lavori eseguiti in quel periodo (1990-1997) molto apprezzati, sono stati quasi tutti collocati in collezioni private. Nel 2005 dopo varie sperimentazioni di materiali approda alla “ Cardboard Art” (di cui è fondatore e massimo esponente in Italia) che ispirerà tutto il suo futuro lavoro.
Inizia nel 2009 dall’incontro con un importante Critico d’arte italiano ed il suo Curatore artistico Franco Maria Ilardo, l’impegno verso le attività espositive che lo vedono presente con mostre personali in Sedi Istituzionali e Musei nazionali ed internazionali. Numerosi sono i riconoscimenti al suo lavoro e dalla critica è stato definito: “Enfant prodige” e “un autentico artista del terzo millennio”.

Alessandro Mattia Mazzoleni Alessandro Mattia Mazzoleni

Nel giugno del 2013 a riconoscimento del suo lavoro a Roma in Campidoglio gli viene conferito il prestigiosissimo PREMIO IGNAZIO SILONE ALLA CULTURA XIX edizione condiviso con personalità di rilievo come: Ennio Morricone, Philippe Daverio, Emmanuele Emanuele, Melania Mazzucco.
E’ recente (2013) l’interessamento al suo lavoro di principali Galleristi Italiani che lo rappresentano come Artista in Italia ed all’Estero.
Nel 2015 l’Artista è stato invitato alla 56° BIENNALE DI VENEZIA.
Le sue opere sono presenti in collezioni Museali ed Istituzioni Pubbliche e Private.